WILD CARD RCS: LA BARDIANI CSF FAIZANÈ SARÀ AL VIA DEL GIRO D’ITALIA, DELLA MILANO-SANREMO E DELLE STRADE BIANCHE.

10.02.2021

RCS Sport nella giornata odierna ha ufficializzato le Wild Card per le classiche di primavera e per la Corsa Rosa. La Bardiani CSF Faizanè sarà al via del Giro d’Italia, della Milano-Sanremo e della Strade Bianche.

10.02.2021

Le attese Wild Card di RCS Sport per le gare più importanti del calendario italiano sono state svelate. La Bardiani CSF Faizanè sarà al via del Giro d’Italia n.104, con grande partenza da Torino e sarà al via con ambizioni importanti, con una formazione fortemente rinforzata, per puntare al successo di tappa. Tanti infatti nel team i candidati a una “maglia da titolare”. Il leader di esperienza Giovanni Visconti ha già vinto la speciale classifica degli scalatori della Corsa Rosa oltre a due vittorie di tappa. Tre i successi di tappa di Enrico Battaglin e molti i giovani del team pronti a giocarsi le chance per il loro primo successo.  Il team lo scorso anno ha fatto infatti debuttare al Giro i due corridori più giovani in assoluto al via come Fabio Mazzucco e Filippo Zana, permettendo loro una importante crescita che potrà tornare molto utile in questa stagione, insieme a quella che è stata una delle sorprese positive del Giro n.103, come Filippo Fiorelli.

 

Insieme alla Wild Card per il Giro 104, sono arrivati per il team anche gli inviti per la Strade Bianche al via da Siena il prossimo 6 marzo e della classicissima di primavera, la Milano-Sanremo. 

 

LA DICHIARAZIONE.

Soddisfazione emerge dalle parole di Bruno e Roberto Reverberi che commentano così gli inviti ricevuti: “Siamo felici della fiducia di RCS in un anno per noi molto importante. Il 2021 è il nostro 40° anno di attività manageriale consecutiva, siamo il team professionistico più longevo al mondo e con più vittorie di tappa al Giro d’Italia. Quest’anno abbiamo allestito una formazione proprio con questo obiettivo quello di tornare a vincere almeno una tappa alla Corsa Rosa. Da Giovanni Visconti, ad Enrico Battaglin e Kevin Rivera, ma anche i numerosi giovani innesti sono stati realizzati in quest’ottica, così come le importanti conferme, alcune delle quali come Filippo Fiorelli sono state tra le sorprese positive della scorsa edizione del Giro d’Italia. Il nostro obiettivo sarà quello di correre da protagonisti cercando il successo di tappa e onorando così al meglio l’invito ricevuto.”

 

LE WILD CARD.

Strade Bianche – 6 marzo 2021

Milano Sanremo – 20 marzo 2021

Giro d’Italia – 8-30 maggio 2021