STAGIONE 2022: ENRICO BATTAGLIN RINNOVA CON LA BARDIANI CSF FAIZANÈ. PROLUNGAMENTO CONTRATTUALE PER SAMUELE ZOCCARATO.

09.09.2021

Dopo gli annunci di molti volti nuovi, il Roster 2022 della Bardiani CSF Faizanè prende forma con le prime due importanti conferme. L’atleta vicentino vincitore di 3 tappe al Giro d’Italia, rinnova con il #GreenTeam. Importante prolungamento contrattuale anche per Samuele Zoccarato che, tra i buoni risultati ottenuti al suo primo anno da pro, annovera anche il podio nella prova tricolore.

La Bardiani CSF Faizanè è lieta di annunciare il rinnovo di Enrico Battaglin. L’atleta vicentino, lanciato nel professionismo proprio dal #GreenTeam, dopo il grande ritorno del 2021, proseguirà la propria carriera continuando a vestire i colori della Bardiani CSF Faizanè. Con lui ci sarà anche Samuele Zoccarato, che con le sue buone e costanti prestazioni, tra le quali spicca il podio ai campionati nazionali italiani, ha conquistato un meritato prolungamento contrattuale.

Queste le parole di Roberto Reverberi: “Enrico Battaglin rappresenta per noi un atleta di primo livello che siamo felici di poter confermare con la nostra squadra anche per la stagione 2022. Enrico è anzitutto un vincente che raramente sbaglia gli appuntamenti che si prefigge. Nella tappa di Montalcino senza la caduta nel finale avrebbe probabilmente potuto portarci al successo di tappa al Giro, sono certo che già in questo finale di stagione, nei tanti appuntamenti italiani, potrà ancora dire la sua. In squadra nel 2022 avremo molti giovani atleti che si affacciano al professionismo e il suo ruolo di leader, insieme agli altri compagni più esperti, sarà fondamentale anche in questa ottica. Siamo inoltre felici di annunciare il prolungamento di Samuele Zoccarato, un atleta che dimostra sempre grande determinazione, grinta e capacità di correre vento in faccia. Il suo terzo posto al tricolore non è frutto del caso, ha fatto un grande numero correndo all’attacco l’intera gara, così come aveva fatto anche al Giro d’Italia nella tappa con arrivo a Canale vinta dal suo compagno di fuga Taco Van Der Hoorn. Samuele è un ragazzo con ancora buoni margini di crescita, sopratutto nella lettura della corsa, e nel quale crediamo molto.”

ENRICO BATTAGLIN.

Vincitore di 3 tappe al Giro d’Italia, 2 delle quali con la maglia del #GreenTeam, Enrico Battaglin sarà uno degli uomini di esperienza pronti a guidare in gara i numerosi giovani di talento ingaggiati dal team per la stagione 2022. Nella stagione in corso non sono mancati buoni piazzamenti raggiunti da Enrico Battaglin, tra i quali spiccano il podio al Giro dell’Appennino, alle spalle di Ben Hermans e Valerio Conti, il sesto posto nella prima tappa del Tour of The Alps e il sesto posto di tappa al Giro d’Italia nella spettacolare frazione con arrivo a Montalcino.

 

Enrico Battaglin“Sono anzitutto grato a Bruno e Roberto Reverberi per il rinnovo. Quest’anno sono andato bene in alcuni periodi, ma non sono riuscito a raggiungere al 100% i miei obiettivi. A maggio per il nostro appuntamento clou al Giro d’Italia mi sono fatto trovare pronto ma una prima caduta mi ha condizionato e nella tappa di Montalcino dove sono arrivato sesto, ho avuto purtroppo la seconda caduta, che non solo ha compromesso la vittoria di tappa, ma anche il resto del mio Giro. Giugno e luglio sono stati i miei mesi migliori, lo denotano anche i buoni podi e piazzamenti. Ora sono concentrato sulle gare di questo autunno del team che sono in Italia, importanti per la squadra, e in particolare l’ultima in Veneto passa anche vicino a casa mia. Guardando alla prossima stagione voglio assolutamente partire più forte, ottenendo buoni risultati sin da subito. Rimanendo nella stessa squadra, con ottimi materiali tecnici che già conosco, non avrò problemi a trovare sin da subito il giusto feeling e questo mi aiuterà sicuramente.”

SAMUELE ZOCCARATO.

Samuele Zoccarato, passato professionista nel 2021 con la Bardiani CSF Faizanè, in quanto atleta neo-professionista avrebbe già avuto un altro anno di contratto con il team per il 2022. La sua costanza di rendimento e i suoi buoni risultati hanno tuttavia convinto la Bardiani CSF Faizanè a investire sul ragazzo con un ulteriore prolungamento contrattuale.

Sin dalle prime gare tra i professionisti in questo 2021 Samuele Zoccarato ha dimostrato la sua buona resistenza e capacità di entrare nelle fughe. Spesso all’attacco anche in corse prestigiose e impegnative come la Strade Bianche e il Giro d’ItaliaSamuele Zoccarato ha percorso all’attacco anche l’intero campionato tricolore, dove con una grande prestazione ha colto il terzo posto, salendo sul podio al fianco di Colbrelli e Masnada. Una caratteristica che lo aveva portato già vicino al successo anche al Giro d’Italia, dove nella terza tappa era stato bravo a inserirsi nell’azione giusta poi vinta dal suo “compagno di fuga” Taco Van Der Hoorn.

Samuele Zoccarato: “Sono felice di questo prolungamento contrattuale, per me rappresenta un grande attestato di stima ed è la prova che la squadra crede in me. Una cosa fondamentale qui in Bardiani CSF Faizanè è che a noi giovani oltre a lavorare per il team e per i compagni, ci vengono date le nostre possibilità, per metterci in mostra e sopratutto per provare a fare risultato. Sin da subito mi sono state concesse molte occasioni e ho provato a sfruttarle. So di aver commesso anche errori tattici in alcune occasioni e da questi sto cercando di imparare. Nel mio primo anno da professionista ho imparato che non basta avere una gran gamba, ma che la lettura tattica della corsa è fondamentale. Se non avessi avuto l’opportunità di correre e imparare in gare di prestigio in precedenza, non sarei poi arrivato al podio al tricolore. Ora il mio obiettivo è provare a centrare la mia prima vittoria tra i pro, continuando a lavorare duro e mettendomi a disposizione dei miei compagni ogni volta che mi sarà richiesto.”