BRERA MEDICAL AL FIANCO DEL TEAM BARDIANI CSF FAIZANÈ PER AFFRONTARE L’INTENSO CALENDARIO GARE.

28.05.2020

In vista dell’intenso periodo di gare molto ravvicinate che attenderà il team tra agosto e novembre, al team si affianca un importante partner con lo scopo di agevolare il recupero post tappa e ridurre stress e infortuni muscolari. L’azienda doterà il team con l’innovativa Imperium Med 400 e con NewOne, macchinario ideale per la terapia in contesto dinamico come il ciclismo.

Gli atleti del team Bardiani CSF Faizanè si allenano in questi giorni singolarmente sulle strade della propria regione al fine di prepararsi all’importante ritorno alle gare previsto per il 1° agosto alle Strade Bianche nel calendario italiano e per fine luglio nel calendario internazionale. Allo stesso modo la squadra si sta preparando ad affrontare un intenso periodo di gare che vedrà un calendario fitto di impegni con pochi giorni di recupero. Per affrontarlo al meglio il team ha scelto di affiancarsi a un partner di assoluta qualità come Brera Medical, che fornirà al #GreenTeam le proprie migliori strumentazioni dedicate alla fisioterapia, nello specifico l’innovativa Imperium Med 400 e la facilmente trasportabile NewOne. L’obiettivo primario sarà infatti quello di aiutare l’atleta nel recupero di sforzi intensi, prolungati e ravvicinati, riducendo così lo stress muscolare e i rischi di infortunio.

LA TECNOLOGIA BRERA MEDICAL.

Imperium Med 400 si basa su un’alta tecnologia per il trattamento fisioterapico in medicina, attraverso l’erogazione di flussi energetici (Radiofrequenza) di alta intensità (400w) che sviluppano calore endogeno. Il macchinario sviluppato da Brera Medical permetterà di realizzare termoterapia endogena (Diatermia), mediante trasferimento energetico nei tessuti in modo capacitivo e/o resistivo. Permetterà inoltre di lavorare sulla contrazione della muscolatura striata e liscia (brevetto depositato) che interessano in modo superficiale e profonda, unitamente o meno all’azione della termoterapia, sfruttando inoltre la vibrazione meccanica in aggiunta (infrasuoni).

NewOne è la tecnologia pensata per sport come il ciclismo nei quali la natura itinerante non consente di avere sempre il proprio studio attrezzato a disposizione. I massaggi e i trattamenti fisioterapici post gara vengono infatti svolti nelle camere di hotel dove il team alloggia. Avere quindi una tecnologia al contempo efficace e portatile è fondamentale. Il sistema newONE  è stato realizzato con il preciso scopo di favorire lo sviluppo di energia all’interno dei tessuti biologici per attivare la riparazione tessutale, dopo aver rimosso l’infiammazione attraverso l’eliminazione dei fattori chimici che la determinano (TE.CA.R terapia* – Trasferimento Energetico Capacitivo e Resistivo).