BARDIANI CSF FAIZANÈ: UN GIRO DELL’EMILIA CORSO ALL’ATTACCO CON ANDREA GAROSIO E GIOVANNI CARBONI.

02.10.2021

In un Giro dell’Emilia di grandi nomi e grande spettacolo la Bardiani CSF Faizanè corre all’attacco con Andrea Garosio e Giovanni Carboni presenti nella fuga e ultimi a desistere. Il marchigiano premiato anche per la vittoria del GPM e del traguardo volante.

Un Giro dell’Emilia che come preannunciato ha regalato uno spettacolo di altissimo livello, con i big a darsi battaglia sin dalla prima ascesa sul San Luca. Gara caratterizzata da una fuga di giornata di 9 uomini, tra i quali Andrea Garosio e Giovanni Carboni della Bardiani CSF Faizanè. Corsa ad alti ritmi e selezione sia in gruppo che in fuga. Andrea Garosio e Giovani Carboni affrontano la prima ascesa ad alto ritmo transitando al primo passaggio sul traguardo soli in testa alla corsa e venendo poi riassorbiti dal primo gruppetto di attaccanti con Roglic ed Evenepoel.

Una volta riassorbiti dal gruppo mantengono un buon ritmo chiudendo nei primi 40 sul traguardo, insieme al loro compagno di squadra Daniel Savini.

Il team si appresta ora ad affrontare un’intensa settimana di gare italiane con la Coppa Bernocchi, Tre Valli Varesine, Milano-Torino, Gran Piemonte e quindi la classica monumento Il Lombardia.