BARDIANI CSF FAIZANÈ: PODIO DI MIRCO MAESTRI IN BULGARIA, 4° LONARDI. DOPPIA TOP10 AL SIBIU PER COVILI E BATTAGLIN.

05.07.2021

Secondo posto di Mirco Maestri nella volata conclusiva del Tour of Bulgaria, alle sue spalle 4° Lonardi danneggiato nel finale dalla rottura del cambio causata da un colpo subito.. Al Sibiu Tour giornata per scalatori con il 9° posto di Luca Covili e il 10° di un brillante Enrico Battaglin.

Lunedì di doppia attività in casa Bardiani CSF Faizanè tra Tour of Bulgaria e Sibiu Tour.

TOUR OF BULGARIA – 2° Mirco Maestri, 4° Giovanni Lonardi.

In Bulgaria si è svolta oggi l’ultima tappa della trasferta che aveva già visto vincitore Giovanni Lonardi nella prima tappa. Ultima frazione di nuovo per velocisti anche se il gruppo deve lavorare per chiudere sulla fuga di giornata. Grande lavoro di tutta la Bardiani CSF Faizanè che con un intenso forcing finale riduce notevolmente il gruppo. Nel finale è testa a testa con il team Alpecin. Vittoria a Timo Kielich (Alpecin), secondo Mirco Maestri (Bardiani CSF Faizanè), terzo Ayco Bastiansen (Alpecin), quarto Giovanni Lonardi (Bardiani CSF Faizanè). Purtroppo 4° Giovanni Lonardi, lo sprinter designato, danneggiato e condizionato nello sprint finale dalla rottura del cambio causata da un colpo subito da un avversario. Condizionamento che non gli ha permesso di esprimersi al meglio nello sprint finale.

SIBIU TOUR – 9° Covili, 10° Battaglin.

Al Sibiu Tour ancora spazio agli scalatori sull’impegnativa salita finale di Balea Lac. Vittoria del francese Alexis Guerin su Giovanni Aleotti e Fabio Aru. Per la Bardiani CSF Faizanè resiste a lungo nel gruppo dei migliori Luca Covili, che perde le ruote del gruppetto a meno di 3km dal termine, ma continua a salire di buon passo chiudendo in 9° posizione a 35 secondi.

Alle sue spalle gruppetto inseguitore composto da una decina di unità, tra loro un brillante Enrico Battaglin, che nonostante una tappa non certo adatta alle sue caratteristiche chiude in 10° posizione vincendo lo sprint del suo gruppetto.