BARDIANI CSF FAIZANÈ: FILIPPO FIORELLI SECONDO AL PHOTO-FINISH AL GP ADRIA-MOBIL.

28.03.2021

Un successo solo sfiorato per Filippo Fiorelli beffato sulla linea da Marijn Van Der Berg dell’Equipe Groupama FDJ. Buon lavoro di tutto il team che ha chiuso su tutti gli attacchi per arrivare a giocarsi il finale di tappa, conquistando comunque un buon secondo posto e salendo così sul podio.

Secondo posto di Filippo Fiorelli sul traguardo di Novo Mesto per il GP Adria Mobil. Dopo il successo conquistato al Porec Trophy lo scorso 7 marzo, Filippo Fiorelli sfiora il bis, venendo beffato al photo-finish dal rientro dell’olandese Marin Van Der Berg dell’Equipe Groupama FDJ. 

Gara dall’andamento tutt’altro che scontato per via delle diverse salite affrontate dal gruppo e da svariati tentativi di fuga. Nella seconda parte di gara è la Bardiani CSF Faizanè a prendere con decisione le redini della corsa chiudendo su ogni tentativo di attacco per giocarsi le proprie chance su un arrivo, posizionato su un breve strappo, sulla carta adatto alle caratteristiche di Filippo Fiorelli. L’atleta siciliano prova a partire lungo trovandosi davanti a tutti ma venendo rimontato proprio sulla linea dal giovane atleta olandese. È quindi podio per la Bardiani CSF Faizanè, il sesto stagionale che si aggiunge ai 4 successi già conquistati dal #GreenTeam in questo avvio di stagione senza dubbi molto positivo. 

Queste le parole di Filippo Fiorelli dopo il traguardo:

Abbiamo lavorato bene. Sull’ultimo strappo eravamo ancora in 4 nel primo gruppo con ancora sia me che Giovanni Lonardi, quindi la squadra ha preso le redini della corsa. Per questo c’è grande rammarico perché quando la squadra e i tuoi compagni ti mettono nelle condizioni migliori vuoi ripagare tutti con una vittoria. Quando Lonardi è rimasto un pò chiuso sul finale ci ho quindi provato io cercando di prendere al meglio l’ultima curva, volevo uscire entro la quinta posizione e l’ho presa secondo, quando si è spostato l’uomo davanti a me ho provato a partire lungo sperando che dietro nessuno avesse più gamba di me, ma purtroppo ho trovato un atleta che è stato in grado di superarmi. Rimane molto rammarico perché la squadra mi sta mettendo sempre nelle migliori condizioni per correre e voglio ripagarla coi risultati. La prossima gara per me e per il team sarà a Rodi con il Rhodes Tour, proveremo subito a rifarci.

 

PODIO – GP ADRIA MOBIL:

1 VAN DEN BERG Marijn -Equipe continentale Groupama-FDJ

2 FIORELLI Filippo Bardiani-CSF-Faizanè

3 ŤOUPALÍK Adam – Elkov – Kasper