BARDIANI CSF FAIZANÈ: 4° POSTO DI ENRICO BATTAGLIN ALLA SETTIMANA CICLISTICA ITALIANA

15.07.2021

Seconda tappa della settimana ciclistica italiana dal finale molto movimentato. Nonostante il susseguirsi di attacchi è sprint finale. Vince Pascal Ackerman della Bora, 4° posto per Enrico Battaglin della Bardiani CSF Faizanè.

Enrico Battaglin ci prova ancora, dopo il buon podio del Giro dell’Appennino, oggi un buon 4° posto in una competizione di alto livello. Nonostante si tratti della prima edizione, la Settimana Ciclistica Italiana, sta infatti riservando grande spettacolo e grandi nomi tra cui anche molti dei protagonisti attesi alle prossime Olimpiadi. 

La frazione odierna da Sassari a Oristano di 185 km prevedeva oltre 2.400 metri di dislivello, ma un arrivo potenziale per ruote veloci qualora sulle varie asperità di giornata non fosse partita l’azione giusta. Numerosi sono stati i tentativi di giornata sia sulla salita, ma anche sulla discesa finale dove si era formato un piccolo drappello di attaccanti, poi ripreso dal gruppo. Nel finale anche un tentativo di Alberto Bettiol, in gara con la maglia della nazionale, anche’egli ripreso dal gruppo. È quindi volata, regolata da Pascal Ackerman, davanti a Peak Barnabas, Sep Vanmarcke ed Enrico Battaglin.

Ampia sintesi della seconda tappa sarà visibile questa sera alle ore 18.55 su Raisport. La gara continuerà sulle strade della Sardegna fino alla prossima domenica 18 luglio.

CLASSIFICA DI TAPPA:

1 – Pascal Ackerman (Bora)

2 – Peak Barnabas (Bike Exchange)

3 – Sep Vanmarcke (Israel)

4 – Enrico Battaglin (Bardiani CSF Faizanè)

5 – Alberto Bettiol (Nazionale Italiana)