Story

SINCE 1982

Il progetto #GreenTeam nasce nel 2013 quando due aziende emiliane, Bardiani Valvole e CSF Inox, decidono di diventare title sponsors della squadra guidata da Bruno e Roberto Reverberi, attiva nel panorama professionistico da oltre 35 anni. Le due realtà imprenditoriali, che insieme a MBS e OMAC costituiscono CSF Inox Gorup, decidono di unire le forze per sviluppare un progetto per alcuni tratti unico nel ciclismo d’élite.

IL #GREENTEAM

bruno-reverberi-greenteam

Alla base della scelta c’è un’idea chiara e con una forte identità: investire in una squadra composta esclusivamente da corridori italiani, capace di distinguersi come vivaio di talenti italiani.
Dalla sua creazione la Bardiani-CSF è stata la squadra professionistica più giovane del mondo, guadagnando anno dopo anno riconoscimenti e prestigio da parte di appassionati e addetti ai lavori.
Grazie ai grandi risultati raggiunti, sia sportivi che di immagine, Bardiani Valvole e CSF Inox hanno deciso di prolungare i propri sforzi fino al 2018 e di firmare un’opzione fino al 2020.

IL NUOVO PROGETTO GIOVANI

ZanaSitoAvenir

Il progetto giovani della Bardiani CSF Faizanè cresce e si rafforza nella stagione 2022. Sin dal 2013 il #GreenTeam è stato in prima linea nella crescita dei giovani atleti italiani, sposando la filosofia della linea verde. Nel 2022 il progetto si evolverà con l’obiettivo di dare i giusti spazi e opportunità di crescita ai giovani, rendendo il team ancora più competitivo, nell’immeditato e in prospettiva.

Il nuovo progetto #GreenTeam sarà fondamentale per continuare ad essere una fucina di giovani talenti italiani, nel ciclismo moderno, con un nuovo concetto di squadra Professional.

25 ATLETI, 30% UNDER23, PER CRESCERE AL PROPRIO INTERNO I TALENTI DEL PROSSIMO FURURO.

Categoria Professional:

Il team si conferma per la stagione 2022 nella categoria Professional con un blocco di corridori affermati, ai quali si affiancheranno giovani atleti, professionisti a tutti gli effetti, ma di età inferiore ai 23 anni. Il team sarà quindi più numeroso e più giovane, in linea con la filosofia verde promossa sin dal 2013.

Accesso alle gare Under23:

I nuovi innesti grazie alla loro giovane età avranno l’opportunità di partecipare anche a competizioni con i loro pari età.  Gli atleti Under23 saranno tuttavia atleti professionisti integrati nel team a tutti gli effetti, avendo la possibilità di confrontarsi e competere insieme ai compagni più esperti.