SI RIPARTE CON GIRO DELLA TOSCANA E COPPA SABATINI

25.09.2017

Dopo una settimana di pausa per la rassegna iridata di Bergen, che ha visto tra i protagonisti anche Vincenzo Albanese, quinto nella prova in linea U23, l’attività agonistica della Bardiani-CSF riparte dalla Toscana. In programma due prove: domani (26 settembre) e mercoledì il Giro della Toscana-Memorial Martini (tappe 181 km e 165 km); giovedì 28 la Coppa Sabatini-Gran Premio Peccioli (196 km).

Formazione – Per il Giro della Toscana il #GreenTeam sarà al via con Simone Andreetta, Giulio Ciccone, Lorenzo Rota, Simone Sterbini, Alessandro Tonelli, Simone Velasco, Enrico Zardini e lo stagista Umberto Orsini.
Per la Coppa Sabatini Vincenzo Albanese ed Enrico Barbin prenderanno il posto di Ciccone e Rota, mentre saranno confermati Andreetta, Orsini, Sterbini, Tonelli, Velasco e Zardini.
La guida tecnica sarà affidata ai DS Roberto Reverberi e Stefano Zanatta

Commento – “L’obiettivo è dare un segnale di miglioramento rispetto alle prime prove di settembre” ha spiegato Reverberi. “Siamo convinti che le nostre performance siano migliori rispetto a quelle viste finora e, di conseguenza, anche i risultati finali. Abbiamo selezionato gli uomini migliori, quelli più in condizione: dovremo dar prova sulla strada della nostra voglia di emergere”.

Curiosità – Nel nuovo format di due giorni del Giro della Toscana, che ha debuttato l’anno scorso, la Bardiani-CSF ha ottenuto due secondi con Colbrelli nella classifica finale e nella prima tappa. Due successi invece nella Coppa Sabatini, sempre con Colbrelli, nel 2016 e 2014.

Newsletter

Non perdere neppure un aggiornamento.
Iscriviti subito alla newsletter #GreenTeam