ROTTA SULLA FRANCIA PER TOUR DU LIMOUSIN

14.08.2018

#GreenTeam in gara dal 15 al 18, seguito dal Tour du Poitou-Charentes

La trasferta europea della Bardiani-CSF prosegue a ritmo serrato. Dopo Gran Bretagna, Danimarca e Repubblica Ceca il #GreenTeam si appresta ad affrontare quattro giorni di gara in Francia. In programma il Tour du Limousin (UCI 2.1), tradizionale appuntamento del team in agosto nel quale ha conquistato quattro tappe e la classifica generale (2015) in cinque edizioni.

Il percorso, adatto a corridori completi e ruote veloci, prevede quattro frazioni in linea e miste, per un totale di 700 km. La Bardiani-CSF deve fare a meno di Giulio Ciccone, per il quale era previsto il rientro dopo un periodo di recupero, alle prese con i prolungati postumi di una bronchite. Ritrova però Manuel Senni, completamente ristabilitosi dopo l’infrazione al femore sofferta al Giro d’Italia e pronto a ritrovare la condizione migliore per il finale di stagione.

Formazione
Sette corridori – età media 24 anni
Simone Andreetta (ITA, 1993, passista scalatore)
Giovanni Carboni (ITA, 1995, passista scalatore)
Marco Maronese (ITA, 1994, velocista)
Lorenzo Rota (ITA, 1995, passista scalatore)
Manuel Senni (ITA, 1992, scalatore)
Simone Sterbini (ITA, 1993, scalatore)
Luca Wackermann (ITA, 1992, passista veloce)
Direttore Sportivo: Stefano Zanatta

Commento
Zanatta: “Per buona parte della squadra il Tour du Limousin è l’occasione per riattaccare il numero sulla schiena dopo un periodo di scarico e recupero. Servirà per trovare brillantezza e il colpo di pedale giusto, oltre che risultati. Settembre sarà il nostro mese clou, vogliamo portare la condizione dei ragazzi al miglior livello possibile e averli tutti competitivi. Tutti però sanno che è importante dare segnali di crescita fin da subito”.

Newsletter

Non perdere neppure un aggiornamento.
Iscriviti subito alla newsletter #GreenTeam